Capo Coda Cavallo: un angolo di paradiso in cui passare le vacanze e fare un ottimo investimento.

IMG_7015

La Sardegna da sempre affascina i suoi visitatori per la bellezza del suo territorio. La si può girare in lungo e largo senza perdere occasione di rimanere colpiti e affascinati dai paesaggi, dai profumi tipici, dai colori intensi, dalla incredibile bellezza del mare e delle spiagge che la circondano.

Il Capo di Coda Cavallo è un promontorio, 20 km a sud di Olbia, comodo da raggiungere sia che si arrivi in aereo che in nave. Si trova nella storica regione della Gallura ed è caratterizzato da un susseguirsi di insenature, spiagge sabbiose e scogliere coperte da una rigogliosa macchia mediterranea.

Il punto mare che abbraccia l’intera penisola è racchiuso nell’Area Marina protetta del Parco di Tavolara ed è particolarmente suggestivo in quanto le due isole di Tavolara e Molara, insieme all’isolotto di Proratora, chiudono a nord la baia di Coda Cavallo formando uno scenario unico ed emozionante, ricco di spiagge e insenature incantevoli comodamente raggiungibili sia via mare che via terra.

Questa parte della Sardegna è adatta a tutti: ai più piccoli per il “bagnetto” e per costruire castelli di sabbia ed ai più grandi per fare snorkeling, rilassarsi in spiaggia o praticare qualche altro sport aquatico.

A Capo Coda Cavallo troviamo il villaggio “Le Farfalle”, formato da 130 ville, tutte immerse nella natura, a pochi metri da spiagge incantevoli, una Club House privata con bar, piscina, campi da tennis e calcetto. Oggi qui non è più possibile costruire così vicino al mare perciò si tratta davvero di un ottimo investimento.

 

Gallery Capo Coda Cavallo 

Carbonari/Restelli: una zona attenta alle esigenze...
Video presentazione Capo Coda Cavallo