L’Oltrepò Pavese e le sue ricchezze, un luogo ideale per una seconda casa

DSC08739

Chi vive in una grande città movimentata, come ad esempio Milano, nella quale l’aria non è delle più pulite e c’è poco verde, spesso sente il bisogno di evadere durante il fine settimana per una gita fuori città.

Si cerca un posto dove godersi la tranquillità e la natura, che sia raggiungibile facilmente e l’Oltrepò Pavese è uno dei posti ideali.

La posizione

L’Oltrepò Pavese è una delle tre aree territoriali della provincia di Pavia e deve il suo nome alla peculiarità di trovarsi a sud del fiume Po. Ha una particolare forma triangolare e si insinua fra l’Emilia Romagna e il Piemonte, confinando con le province di Alessandria e Piacenza e nella parte più meridionale con la Liguria.

Cosa rende questa zona cosi speciale?

In questa zona troviamo una bellissima varietà di paesaggi. La parte pianeggiante proseguendo verso sud si trasforma in un’ampia zona collinare e infine in una zona montuosa.

Sparsi tra le colline ci sono i vari comuni e borghi medioevali, ognuno dei quali reca con sé un patrimonio storico, artistico e culturale. Visitarli ed ammirare le varie torri ed i castelli di questa zona è un vero piacere.

Il clima è prevalentemente asciutto d’inverno e ventilato d’estate, caratteristiche che rendono quest’area perfetta per la produzione di uva e conseguentemente per quella del vino. Autori classici greci e romani già citavano la viticoltura di questa zona ed oggi l’Oltrepò è la seconda area del Paese per superficie dedicata al vino. Il Pinot nero è famoso in tutto il mondo.

Tutto ciò lo rende un posto perfetto per godersi esperienze enogastronomiche uniche durante tutto l’anno.

Il tempo libero

Questa zona è particolarmente adatta agli amanti dello sport: passeggiate, trekking, equitazione, golf e molto altro. Sport che si possono praticare durante tutto l’anno.

Quelli che al contrario preferiscono il relax possono rilassarsi ad esempio a Salice Terme, godendo dei vari benefici delle acque termali famose in tutta Italia.

Acquistare casa nell'Oltrepò Pavese

Chi compra casa qui lo fa perché cerca un luogo dove assaporare una natura incontaminata, aria fresca e un’atmosfera rilassante senza rinunciare alla possibilità di visitare luoghi di interesse storico, praticare sport e godersi ottimi cibi e vini.

Si possono trovare case di campagna con giardini privati e vista sulle colline, case con affascinanti corti interne o vecchi fienili ristrutturati o ancora da ristrutturare.

Considerate le premesse se a qualcuno venisse voglia di cambiare vita e abbandonare la città, qui può trovare anche case e ville dove vivere e svolgere ad esempio l’attività di bed&breakfast.

Il contratto d'affitto a canone concordato
Nuova legge a tutela dell’acquirente: il deposito ...